Due Ucraini arrestati per rissa aggravata e uno denunciato

La rissa è scoppiata in Piazza dei Centomila. I Falchi della Squadra Mobile hanno arrestato per rissa aggravata Olekasandr Halochhkin 44enne e Sergio Kolomiets anche lui di 44 anni, denunciato per lo stesso reato in stato di libertà B.V., I tre sono di nazionalità ucraina

redazione

I Falchi della Squadra Mobile hanno tratto in arresto Olekasandr Halochhkin 44enne e Sergio Kolomiets anche lui 44enne, per il reato di rissa aggravata e denunciato in stato di libertà B.V. per lo stesso reato tutti di nazionalità ucraina.

L’episodio si è verificato intorno alle 20 di ieri quando sono giunte diverse chiamate al 113 che segnalavano, in Piazza dei Centomila, una decina di uomini che malmenavano una persona.
Un equipaggio del gruppo Falchi, che si trovava nelle immediate vicinanze, ha raggiunto la piazza individuando tre soggetti intenti a colpirsi fra loro con calci e pugni.
Sono giunti subito anche gli equipaggi della Squadra Volante che hanno immobilizzato ed identificato i tre soggetti.
Gli Agenti hanno richiesto l’intervento di un’ambulanza in quanto tutti presentavano numerose ed estese escoriazioni; due sono stati medicati sul posto mentre l’altro (B.V.) è stato trasportato presso un ospedale cittadino e ricoverato per le ferite riportate.
Dagli accertamenti è emerso che la rissa è scaturita a seguito di una lite per futili motivi aggravata comunque dallo stato di ebbrezza alcolica.

Commenta!

tre × uno =