Happen o non Happn

La nuova applicazione che si chiama  “Happn”,  segnala le persone che si incontrano quotidianamente sulla nostra strada. Si può  controllarne il profilo,vedere dove le hai incontratate e contattarle con un click.

di Annalisa Pirastu

Nel 2004 James Blunt ci aveva fatto impazzire con il suo hit You are beautiful, su una ragazza incontrata per un attimo sulla metropolitana, con la quale sognava di intrecciare una storia. Dopo aver fantasticato a lungo sulla possibilità di conoscerla e farla sua si era dovuto rassegnare perchè non l’avrebbe più rivista. La canzone si  chiudeva con un malinconico  : “But it’s time to face the truth….I will never be…. with you “.  Tempo di guardare in faccia la realtà, non sarò mai al tuo fianco.

Preistoria mio caro James, oggi c’è Happn.  Eh si , agli aspiranti amanti non bastava Tinder con la sua ricerca mirata dell’anima gemella nel raggio dei chilometri prescelti. No, troppo lungo, farraginoso, machiavellico. E prima ci si deve  scegliere, e poi ci si deve likare, e poi si combina l’ incontro, e poi magari…..non si va nemmeno in buca.

No, no, no. Con Happn è tutto più semplice. Basta aver scaricato l’app e, sempre con la solita scelta dei criteri a monte, sul vostro telefonino compaiono le persone che incontrate ogni giorno, al bar, per strada, al mare. A quel punto non è che la si possa menare più di tanto. Se sei su Happn vuol dire che anche tu sei per lo schiocco di dita, che trasforma un incontro casuale in una relazione. D’altronde il nome Happn significa appunto accadere.

Sin qui tutto bene. Ma con Happn avvengono due cose.  La prima è che il non venir likato crea problemi alla tua autostima. Soprattutto se hai incontrato la persona che non ti fila, per più di una volta. La seconda cosa è che in Sardegna siamo pochi di numero e anche poco tecnologizzati. Le uniche persone che ti compaiono su Happn sono ovviamente solo coloro che hanno scaricato l’applicazione. E Cagliari non è Milano.

Insomma se non ha funzionato con Tinder e non funziona con Happen, o cambi città o fai un downgrade della tua autostima, a scelta.

Il nostro consiglio però è di prendersi un bel cane e andare a fare una passeggiare  sul lungomare Poetto. Funziona meglio. Garantito.

Commenta!

2 × quattro =