Lunga notte di incendi nell’hinterland cagliaritano

Vigili del fuoco impegnati la scorsa notte a spegnere incendi ad Assemini, Quartu Sant’Elena e Sinnai.

di Antonio Tore

Il Comando dei Vigili del Fuoco di Cagliari è stato subissato di telefonate per richiedere l’intervento delle squadre per spegnere diversi incendi.

In località Truncu Is Follas, nel territorio di Assemini, le fiamme si sono sviluppate all’interno di un capannone industriale della ditta C.A L.F.I., una ditta che si occupa di furgonature isotermiche. L’origine dolosa è stata riscontrata a causa di segni di effrazione.
Il fuoco ha completamente distrutto un  furgone parcheggiato all’interno del fabbricato, mentre altri cinque sono stati seriamente danneggiati. I Vigili, oltre lo spegnimento delle fiamme, sono riusciti a mettere in sicurezza la zona.

A Quartu Sant’Elena, dopo aver rubato una vettura, i ladri le hanno appiccato fuoco cospargendola di benzina.

A Sinnai, infine, due auto, che si trovavano all’interno di un cortile privato, sono andate  distrutte.

Su tutti gli episodi indagano le forze dell’ordine.

Commenta!

venti − 17 =