Oltre 150 migranti sono sbarcati durante la notte nel Sulcis

Proseguono gli sbarchi di algerini nel Sulcis: a bordo di barchini c’erano anche due donne.

di Antonio Tore

Sono stati oltre 150 i migranti sbarcati nella notte, in Sardegna. Tutti hanno dichiarato di essere algerini e tra loro ci sono anche due donne.

Gli uomini del Reparto aeronavale della Guardia di finanz, dopo le 23, a hanno preso in consegna a Porto Pino un primo gruppo di 62 persone.

 Alcune ore dopo si è verificato un altro sbarco di 26 migranti (di cui due donne), giunti sempre a Porto Pino. Il loro barchino è stato soccorso dai carabinieri di Carbonia.
Altri 14 migranti sono stati soccorsi dalla Guardia costiera di Cagliari dopo essere stati avvistati da un mercantile nel Canale di Sardegna; all’alba, infine, altri 4 sono sbarcati sulle coste di Chia.
Alle 9.50, altri due barchini sono approdati a Porto Pino con a bordo circa 40 migranti.
Infine, nella zona del poligono militare di Porto Tramatzu, è approdata un’altra imbarcazione con 13 persone a bordo.

Sono in corso le operazioni di trasferimento al Cpa di Monastir.

Commenta!

9 + sedici =