Operazioni antidroga delle Guardie di Finanza a Cagliari

Sei persone sono state segnalate alla Prefettura di Cagliari dalla Guardia di Finanza in una serie di operazioni contro lo spaccio di droga in città. Controllate le zone del porto, dell’aeroporto e dell’area attorno alla stazione dei treni e bus

di Antonio Tore

La Guardia di Finanza di Cagliari, coadiuvata da unità cinofile, è stata impegnata durante la mattinata in diverse attività di controllo in diverse zone della città, contro lo spaccio di sostanze stupefacenti.

Al porto di Cagliari, dopo essere sbarcato dal traghetto che arrivava da Civitavecchia, è stato fermato un 25enne, in possesso di uno spinello e 0,4 grammi di hashish.

Nelle vicinanze, esattamente alla stazione dei bus, i militari hanno fermato un minorenne con 5 grammi di hashish. Nello stesso luogo è stato, invece, perquisito un uomo di 37 anni che era in possesso di 1 grammo di marjuana ed un ragazzo di 23 anni che ne deteneva 1,2 grammi.

Nella zona portuale e dei bus, i cani hanno permesso di ritrovare, abbandonati tra cespugli, 5 grammi di hashish e, nella stazione marittima, altri 14,2 grammi di hashish e 4 grammi di marjuana.

Anche all’aeroporto di Elmas, i controlli hanno permesso di trovare addosso ad un 30enne 1,6 grammi di hashish, mentre, un uomo di 56 anni, di nazionalità francese, è stato trovato in possesso di 13,2 grammi di marijuana.

Tutte le persone sono state segnalate alla Prefettura per i provvedimenti di prassi.

 

 

Commenta!

17 − quattro =