Ordinanza del Sindaco di Cagliari per i festeggiamenti di Capodanno

Divieti di utilizzo di contenitori di vetro o metallo. Vietati anche botti e materiale pirotecnico. Traffico e soste bloccate nelle vie del centro.

di Antonio Tore

 

Firmata l’ordinanza che regola la vendita e la detenzione di bevande di qualunque genere in contenitori di vetro durante i festeggiamenti per il Capodanno 2018.

Il documento, condiviso al tavolo per l’ordine pubblico e la sicurezza e firmato dal sindaco Massimo Zedda, prevede alcune restrizioni soprattutto nelle zone dei concerti per garantire a tutti la possibilità di festeggiare in sicurezza e tranquillità.

In particolare, tra le 20.30 del 31 dicembre e le 06.00 del 1 gennaio è vietata la vendita di qualunque tipo di bevanda in contenitori di vetro o metallo e, nelle aree di maggior assembramento per la musica, anche la detenzione.

Nelle stesse aree è vietato l’utilizzo di botti o materiale pirotecnico di qualunque genere, che potrebbe generare situazioni di panico in mezzo a migliaia di persone. L’invito, come ogni anno, è quello di festeggiare e divertirsi nel rispetto delle persone che si hanno accanto, degli animali che hanno paura dei botti, della città.

Come già indicato nell’ordinanza 3349 del 22 dicembre del settore Viabilità, dalle 13.00 del 31 dicembre sino alle 12.00 del 1 gennaio sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata su ambo i lati nel Largo Carlo Felice, in piazza Yenne, in via del Mercato Vecchio, via Baylle (tra via del Mercato Vecchio e via Dettori), in via Dettori, in via Angioy (tra via Crispi e via Mameli), via Mameli (tra via Maddalena e il Largo), via Malta (tra vico Malta e via Sassari). Lo stesso vale per la via Santa Croce e il Bastione di Santa Croce, per la piazza San Giacomo e per la via Roma lato Portici (nel tratto tra via dei Mille e il Largo).

A partire dalle 18.00 del 31 dicembre e sino alle 12 del 1° gennaio sarà poi vietato il transito nel Largo Carlo Felice, in piazza Yenne, in via Angioy (tra via Crispi e via Mameli), in via Mameli (tra via Maddalena e Largo), in via Sassari (tra piazza del Carmine e via Mameli), in via del Mercato Vecchio, in via Baylle (tra via del Mercato Vecchio e piazzetta Savoia), in piazzetta Savoia, in via Dettori e in via Malta (tra vico Malta e via Sassari). Divieto di transito negli stessi orari anche in via Santa Margherita (nel senso di marcia via San Giorgio-Piazza Yenne) e in via Santa Croce, con relativo divieto di accesso dal varco di via Porcell.

 

Commenta!

dodici − sei =