Pirri, madre e neonato intossicati per un incendio

L’incendio sarebbe iniziato da una camera ed ha interessato arredi, suppellettili e un materasso. La mamma e il bambino sono stati ricoverati in due ospedali

di Antonio Tore

 

Madre e figlio di 20 mesi sono rimasti intossicati in un incendio che è scoppiato in un’abitazione di via Principe di Napoli a Pirri.

Secondo le prime ricostruzioni, l’incendio sarebbe iniziato in una cameretta, interessando il materasso, alcuni arredi e suppellettili.

Sul luogo  è intervenuta la Polizia, il 118 e una squadra dei vigili del fuoco.

Due ambulanze hanno portato il neonato al Policlinico di Monserrato e la mamma all’ospedale Marino.

Commenta!

nove + diciannove =