Il ritorno di Luna Rossa a Cagliari: intesa Autorità portuale e Marina

In attesa del ritorno in città dell’equipaggio e del team di Luna Rossa, l’Autorità Portuale e la Marina Militare hanno siglato un protocollo di intesa che regolamenta l’utilizzo di alcune banchine del porto di Cagliari

di Antonio Tore 

 

Il team al completo di Luna Rossa sarà ospitato nell’ex Molo Crociere prospiciente il Molo Ichnusa del porto di Cagliari.

Un primo passo riguarda le modalità di utilizzo delle banchine Garau e Ichnusa e ciò è stato concordato tra l’Autorità Portuale della Sardegna con la Marina Militare, tramite la firma di un protocollo di intesa.

L’accordo prevede, innanzitutto, lo spostamento delle unità navali della Marina Militare presso il Molo Ichnusa, mentre il team di Luna Rossa sarà autorizzato ad utilizzare la banchina Garau come punto di partenze per le esercitazioni sportive nel golfo di Cagliari.

Al molo Ichnusa sarà necessario effettuare interventi di manutenzione per consentire l’attracco delle unità navali della Marina.

Nell’area della banchina Garau lo staff tecnico e sportivo della imbarcazione potrà utilizzare, quindi, sia gli spazi a terra che quelli a mare, usufruendo, quindi, di maggiore libertà sia negli allenamenti sia nelle prove di esercitazioni sportive. Ciò consentirà, anche, la piena operatività con tutto lo staff che sarà presente nell’ex terminal crociere.

Il protocollo di intesa è stata sottoscritto dal presidente dell’Autorità Portuale della Sardegna, Massimo Deiana e dal comandante della Marina Militare, Enrico Pacioni.

 

 

Commenta!

13 − 2 =