Seconda rapina odierna nel cagliaritano: potrebbe essere la stessa banda

Potrebbe essere opera della stessa banda anche la seconda rapina messa a segno oggi nel cagliaritano. Ammonta a 5000 euro il bottino della rapina di questo pomeriggio.

di Antonio Tore

 

Dopo la rapina messa a segno stamattina ai danni della Elcom in via del Commercio con un bottino di tremila euro, due banditi sono entrati in azione intorno alle 15 a Sestu.

 I due malviventi, col volto coperto da un passamontagna e pistola in pugno, hanno fatto irruzione nella sala giochi del Petit casinò, posta sulla 131, minacciando il personale e i clienti e facendo razzia di circa cinquemila euro in contanti.

I due sono poi fuggiti a bordo di una Fiat Doblò che è stata abbandonata e data alle fiamme. L’auto è stata ritrovata dai carabinieri.

Sull’episodio indagano gli uomini della Questura.

La dinamica delle rapine fa pensare che i due colpi siano stati messi a segno dalla stessa banda.

Commenta!

due × due =