A Selargius si organizza raccolta di beni alimentari e giochi per Natale

Oltre che nella storica scalinata della Basilica di Bonaria, la manifestazione di solidarietà organizzata da Gennaro Longobardi, avrà un punto di raccolta anche a Selargius, in piazza Maria Vergine Assunta.

di Antonio Tore

La ventunesima edizione della manifestazione di solidarietà organizzata da Gennaro Longobardi, compie quest’anno un piccolo miracolo  e, oltre al luogo storico della scalinata di Bonaria, avrà un punto di raccolta anche a Selargius, in piazza Maria Vergine Assunta.

Il sindaco di Selargius, Gigi Concu, lancia un appello generale “È la prima volta che Selargius partecipa. Mi rivolgo a tutti i selargini: sono certo che con il loro buon cuore e con la loro generosità riusciranno a realizzare il nostro grande miracolo e cioè cercare di rendere più serene e gioiose le feste di chi è meno fortunato”.

L’appuntamento è fissato per il giorno lunedì 18 dicembre, dalle 9 alle 21: si potranno donare generi alimentari a lunga conservazione (ad esempio pasta, biscotti, zucchero, panettoni, scatolame), ma anche prodotti per bambini (come omogeneizzati e pannolini) e giocattoli (anche usati, purché in buono stato).

“Tutto ciò che verrà raccolto andrà poi alla Caritas cittadina che procederà con la distribuzione ai selargini più in difficoltà” – conclude il sindaco Concu.

GUARDATE IL VIDEO

Commenta!

diciotto − uno =