Villasor: accoltellato un extracomunitario durante una lite

di Annalisa Pirastu

E’ accaduto verso la mezzanotte a Villasor, il litigio tra due extracomunitari, che è sfociato in una lotta col coltello. Il  litigio tra gli immigrati, durante il quale è comparsa un arma da taglio, stava per finire in tragedia.

Intorno alla mezzanotte di giovedì due extracomunitari si sono affrontati a causa di un diverbio. La rissa sarebbe avvenuta in via Togliatti a Villasor, per motivi ancora imprecisati ma uno dei due litiganti avrebbe a un certo punto tirato fuori un coltello.

L’altro extracomunitario ha riportato ferite da lama di coltello, presumibilmente infertegli dal rivale durante l’alterco. I medici hanno diagnosticato al ferito dieci giorni di cure.

Un altro extracomunitario che si sarebbe posto tra i due litiganti per dividerli, ha ricevuto delle  percosso e alcune ferite da graffio.

L’aggressore  è stato denunciato ma si trova in stato di libertà.

 

Commenta!

uno × tre =