Assemini: il Comune cerca spazi idonei per i murales

Assemini e i murales: un percorso iniziato da un anno e che prosegue. Avviso di indagine del Comune.

di Antonio Tore

 

L’Assessorato alla Cultura del Comune, infatti, ha pubblicato un avviso di indagine conoscitiva per la ricerca di spazi privati idonei alla realizzazione di questo tipo di opere. Il bando, scaricabile sul sito ufficiale dell’Amministrazione, scade alle 11.30 del 1 febbraio e non è necessario presentare domanda per chi ha già messo a disposizione i muri privati precedentemente.

Anche cittadini (singolarmente oppure in gruppo) potranno realizzare il proprio murale: sul sito del Comune è stato pubblicato l’avviso per presentare la richiesta agli uffici competenti per realizzare l’opera, scritta di qualunque genere e con qualunque tecnica grafica.

I destinatari possono essere anche Associazioni e Scuole della città.

Commenta!

14 − tre =