Blue Tongue: incontro informativo a Villaputzu

Incontro informativo della ASSL Cagliari-ATS Sardegna rivolto agli allevatori ovicaprini e di bovini del Sarrabus-Gerrei

di Antonio Tore

Sono ventidue i focolai riscontrati nel solo territorio del Sarrabus-Gerrei. Durante l’incontro si parlerà delle azioni di vaccinoprofilassi e della necessità di avviare azioni sinergiche per arginare tempestivamente la malattia.

Giovedì 14 settembre, alle 10.30, presso la sala convegni del comune di Villaputzu, si terrà un incontro informativo con gli allevatori di ovicaprini e di bovini del territorio del Sarrabus-Gerrei sulle problematiche inerenti la nuova ondata epidemica di Blue Tongue (sierotipo 4) riscontrata in questo territorio e sulle azioni di profilassi indiretta (vaccinazione) programmate dall’Assessorato della Sanità RAS e dall’Osservatorio Epidemiologico  Veterinario Regionale (OEVR).

Nel territorio del Sarrabus sono stati riscontrati, tra sospetti e confermati, n°22 focolai di malattia in cui sono presenti n°5000 animali. La situazione è in evoluzione ed è necessaria un’azione sinergica tra il mondo agropastorale e la sanità pubblica al fine di tentare di arginare tempestivamente la diffusione della malattia.

Commenta!

sei + tredici =