Cagliari: un arresto e una denuncia a piede libero per tentata rapina

Gli Agenti della Squadra Volante della Questura di Cagliari hanno arrestato S. M. 18enne cagliaritano, incensurato e denunciato in stato di libertà un 15enne per il reato di tentata rapina.

di Antonio Tore

 

Nel pomeriggio di sabato il Centro Operativo ha ricevuto una segnalazione di un tentativo di scippo nella via Is Guadazzonis ai danni di una anziana signora.

Immediatamente inviata sul posto una Volante, contattava la donna che raccontava l’accaduto riferendo che poco prima due giovani, dopo averla  avvicinata alle spalle, l’avevano spinta con forza facendola cadere a terra nel tentativo di strapparle di mano la borsa.  Lei stessa aveva opposto resistenza, tanto da far desistere i due nell’intento.

Ricevute quindi le informazioni e la dettagliata descrizione delle caratteristiche somatiche e di abbigliamento dei due, gli Agenti hanno diramato la nota agli altri equipaggi, che si sono posti alla ricerca nella zona.

Un equipaggio della Squadra Volante, nel transitare in Via Fleming, ha notato due soggetti corrispondenti alle descrizioni fornite che, alla vista della Volante, si sono arrampicati su un cancello condominiale per poi saltare un muro di cinta che porta alla Via Fra Castoro. Prontamente inseguiti, uno (S.M.) è stato bloccato mentre tentava di nascondersi dietro un’auto mentre l’altro è riuscito a far perdere le proprie tracce.

Successivi accertamenti effettuati dagli Agenti hanno permesso di risalire all’identità del secondo giovane che, raggiunto presso il domicilio, è stato denunciato in stato di libertà.

Commenta!

13 + otto =