Cagliari: bottino da 30mila euro in tabaccheria

 

I ladri si sono impossessati di 30mila euro in contanti, stecche di sigarette e valori bollati per più di un migliaio di euro

di Annalisa Pirastu

Il colpo messo a segno dai ladri nel corso della nottata ammonterebbe a circa 30mila euro. I ladri hanno sottratto il maxi contante dalla tabaccheria di piazza Giovanni XXIII a Cagliari. I malviventi sarebbero riusciti a penetrare dal retro del tabacchino, forzando una finestra al civico 11.

Una volta all’interno i ladri si sarebbero impossessati di 30mila euro in contanti, di stecche di sigarette e valori bollati per un ammontare di diverse migliaia di euro. Prima di darsi alla fuga i ladri si sono premuniti di portar via anche il sistema di videosorveglianza del locale.

Il furto è stato scoperto questa mattina. I carabinieri del Nucleo operativo Radiomobile di Cagliari si sono recati sul luogo del misfatto e hanno avviato le indagini per ricostruire le dinamiche ed assicurare i ladri alla giustizia.

Commenta!

8 + 14 =