Cagliari: corso gratuito di italiano per stranieri con il progetto “Dilci”

Il corso finanziato con il Bando Fami (Fondo Asilo Migrazione e Integrazione) promosso dal Ministero dell’ Interno,  fa parte del progetto DILCI (Diffusione Integrazione Legalità Cultura Italiana) col quale erogherà numerosi servizi agli stranieri e terrà anche corsi di formazione a vantaggio dei soggetti più vulnerabili come donne in gravidanza, minori non accompagnati, analfabeti e altri

di Antonio Tore

L’Associazione culturale ONLUS Alfabeto del Mondo (Acam) attiva dal 2008 nell’ambito del volontariato per la formazione linguistica e l’integrazione sociale degli immigrati, aggiudicataria nel 2017 di un progetto finanziato con il Bando Fami (Fondo Asilo Migrazione e Integrazione) promosso dal Ministero dell’ Interno, dà il via da marzo 2017 al progetto DILCI (Diffusione Integrazione Legalità Cultura Italiana) col quale erogherà numerosi servizi agli stranieri e terrà corsi di lingua e formazione a vantaggio dei soggetti più vulnerabili come donne in gravidanza, minori non accompagnati, analfabeti e altri.

L’ obiettivo è quello di potenziare le misure di integrazione che consentano ai migranti di avere un accesso non discriminatorio a tutti i servizi offerti nel territorio e di agevolare l’integrazione favorendo così il processo di inclusione socio economica e di accoglienza dei cittadini stranieri grazie al coordinamento tra le politiche del lavoro, dell’accoglienza e dell’integrazione nel pieno rispetto dei diritti e dei principi riconosciuti dalla Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea.

A tal fine Acam si propone di contribuire in maniera incisiva alla formazione civico-linguistica degli stranieri grazie a docenti altamente qualificati ed esperti e operatori competenti con esperienza pluriennale che da anni svolgono un accurato lavoro in ambito immigrazione erogando diverse tipologie di servizi, quali:

• Sportello di assistenza, consulenza e mediazione interculturale
• Corsi di lingua e cultura italiana livello A1, A2, B1, educazione alla legalità
• Corsi di avviamento al lavoro
• Corsi di informatica
• Corsi di recupero e di supporto scolastico per bambini e ragazzi (fino ai 18 anni)
• Spazio ludico e didattico per i figli delle donne che frequentano i corsi o durante i tempi di accesso allo sportello di mediazione interculturale
• Formazione a distanza
• Visite didattiche guidate

Grazie all’utilizzo di metodi sperimentali ideati da Acam i soggetti fruitori , al termine del percorso di formazione, possono considerarsi autonomi e pronti a integrarsi all’interno del territorio italiano rendendosi dunque maggiormente indipendenti in materia linguistica, di educazione civica, di legalità e autonomi nella ricerca di un proprio progetto di vita e lavorativo.
I corsi sono al tempo stesso diversificati e personalizzati a seconda delle esigenze più immediate dei soggetti beneficiari tanto che, nei casi problematici con difficoltà di apprendimento, è previsto il corso individuale con personale qualificato e specializzato.

E’ previsto inoltre un incentivo economico per chi frequenterà l’intero corso.

I corsi si terranno presso la sede dell’associazione, in Via Alghero, 13 (I piano) a Cagliari.
Per informazioni dettagliate www.dilci.it oppure www.alfabetodelmondo.it
Telefono +39-347/6967346, E-mail: eleonora@alfabetodelmondo.it

Commenta!

cinque + 15 =