Cosa succede in città: conferenza degli Amministratori della città di Cagliari

Si è tenuta ieri al Lazzaretto la conferenza che ha visto protagonisti tutti coloro che, a livello amministrativo, si occupano della città di Cagliari, per renderla sempre più vivibile, fruibile ai cittadini e immersa nella sua vocazione di città turistica.

di Annalisa Pirastu

Si è tenuta ieri al Lazzaretto di Cagliari, la conferenza intitolata Cosa succede in città, con inizio alle  17 30. E’ stato un incontro tra gli Amministratori di Cagliari e i cittadini per aggiornarli con quanto succede in città e per illustrare le iniziative future.

Cagliari secondo quanto emerso dalla conferenza, si presenta non più come una città che deve prendere esempio da altri per procedere nelle innovazioni, ma che è guardata come esempio di buone prassi da imitare.

Ci sono stati i saluti di Francesco Agus consigliere Regionale, presidente della commissione Autonomia e Ordinamento Regionale.

La seduta, davanti a una sala al completo, è stata coordinata dal senatore Luciano  Uras, senatore della Repubblica, che ha fatto una breve introduzione sui lavori portati avanti dal Comune di Cagliari durante il mandato e sino ad oggi introducendo di volta in volta i vari speakers.

I relatori a turno hanno illustrato le varie attività che sono state messe in atto per la città di Cagliari e hanno evidenziato le future iniziative che riguardano i vari ambiti di loro competenza.

Al tavolo dei relatori il senatore Uras, il sindaco Massimo Zedda, Francesca Ghirra,  Anna Puddu, Alessio Alias.

Dopo aver illustrato quanto è avvenuto e sta avvenendo per il miglioramento di Cagliari che ormai indubitabilmente si può fregiare del titolo di città turistica, si è aperto infine un dibattito che ha visto il contributo di Luisa Anna Marras, vicesindaca e Assessore alle politiche della casa e mobilità, Danilo Fadda Assessore Affari Generali e Personale, Marzia Cilloccu, Assessore alle Attività Produttive turismo e politica sulle pari opportunità, Marco Chillotti, consigliere municipale di Pirri, Matteo Massa, consigliere comunale e  presidente gruppo Progressisti sardi, Claudia Medda,  Assessore all’ innovazione tecnologica Comunicazione e Politiche per il decoro urbano, Paolo Frau,  Assessore Cultura e  Verde pubblico della città di Cagliari.

Il sindaco Zedda ha infine riassunto l’importanza degli interventi che hanno contribuito a fare di Cagliari una città più vivibile e fruibile dai cittadini, aperta al Turismo e alla sostenibilità.

Commenta!

due × quattro =