Dalla Regione sostegno all’attività degli artigiani

Manifestazione di un gruppo di artigiani del Sulcis che si è tenuta questa mattina in viale Trento, la Regione fa sapere che gli uffici sono al lavoro per delineare le modalità di assegnazione delle risorse (8 milioni di euro)

redazione

In merito alla manifestazione di un gruppo di artigiani del Sulcis che si è tenuta questa mattina in viale Trento, la Regione fa sapere che gli uffici sono al lavoro per delineare le modalità di assegnazione delle risorse (8 milioni di euro) che l’articolo 3 della Finanziaria regionale destina per gli ‘Interventi a sostegno delle filiere produttive’, nell’ambito del programma compreso nel Piano straordinario del Sulcis. Per contribuire alla salvaguardia del tessuto produttivo e al rilancio dell’economia, attraverso il sostegno alla ripresa e alla crescita del settore edile, sono previste azioni di agevolazione per interventi di manutenzione, restauro, risanamento conservativo e ristrutturazione

Come già anticipato nei giorni scorsi al Comitato degli artigiani del Sulcis, alle Organizzazioni sindacali e alle Associazioni datoriali, la Presidenza della Giunta ha dato la disponibilità ad organizzare un incontro la prossima settimana, per illustrare gli interventi previsti. L’attuazione della norma, infatti, richiede una serie di passaggi amministrativi nel rispetto delle disposizioni contenute nella legge di stabilità. Nel frattempo proseguono l’istruttoria da parte della Regione e le interlocuzioni con l’Agenzia delle Entrate per l’individuazione delle modalità attuative di più efficace attuazione.

 

Commenta!

13 − 10 =