Entra in funzione SPID per accedere ai servizi del Comune di Cagliari

Dal 1 aprile 2018 tutti i cittadini che vorranno accedere ai servizi online del Comune di Cagliari, dovranno identificarsi preventivamente tramite il nuovo sistema SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale)

di Antonio Tore

 

SPID è il nuovo sistema di accredito che  permette a tutti i cittadini di accedere con un’unica password a tutti i servizi on line della Pubblica Amministrazione, evitando di dover ricordare numerose e complicate abilitazioni, come è avvenuto fino ad oggi.

Il Comune di Cagliari, per favorire l’uso di questo standard e rendere più semplice l’accesso ai servizi dei propri cittadini, ha stabilito che SPID sarà, a partire dal primo di aprile 2018, l’unico sistema di autenticazione per l’accesso ai servizi internet comunali erogati tramite il proprio sito web.

Il Comune di Cagliari renderà disponibile nel sito istituzionale un tutorial per l’accesso ai servizi on line tramite accesso SPID.

Le principali novità:

  • Le vecchie credenziali saranno ancora utilizzabili fino al 31 marzo 2018, quindi hai circa un mese di tempo per passare a SPID e aggiornare il tuo profilo utente nel portale istituzionale del Comune.
  •  Dal primo aprile non sarà più possibile accedere con le attuali login e password. E’ necessario, quindi, attivare subito le credenziali SPID per continuare ad usufruire dei servizi e di quelli in fase di realizzazione che arricchiranno presto il sito del Comune.
  • La CNS non sarà più supportata dal primo aprile 2018. Con SPID si avrà il vantaggio di accedere anche dallo smartphone o tablet (sui quali non sempre è possibile collegare un lettore USB/Smartcard), che consentirà di accedere in modo sicuro anche in mobilità.

Le credenziali SPID possono essere richieste ad uno dei soggetti abilitati, detti Identity Provider (fornitori di sistemi di identità). Verrà richiesto un documento di identità valido, un indirizzo di posta elettronica  e un numero di telefono cellulare. Nel caso si sia in possesso della CNS (Carta Nazionale dei Servizi), come ad esempio la tessera sanitaria, la Carta d’Identità Elettronica (CIE) o la firma digitale, ci si può facilmente registrare a SPID in modalità totalmente online.

Tutte le informazioni inerenti SPID si trovano, comunque, sul sito https://spid.gov.it/

Commenta!

5 × 1 =