Festa dello sport ad Assemini: sabato tutti in strada

Trentuno società Sportive dilettantistiche parteciperanno alla Festa dello Sport 2017,  che si svolgerà in via Carmine dalle 18.00 alle 24.

di Antonio Tore

Assemini trasformata in una palestra a cielo aperto: la Festa dello sport, al suo secondo appuntamento dopo quello del 2016, si preannuncia come un evento carico di aspettative e di entusiasmo, al punto che le attività commerciali di via Carmine hanno aderito immediatamente per dar il loro contributo alla riuscita della manifestazione.

Organizzata dall’Assessorato allo Sport del Comune, in collaborazione con l’Associazione Turistica Pro Loco, la Festa dello Sport ha l’obiettivo di promuovere il benessere fisico e allo stesso modo valorizzare le vie asseminesi e – di conseguenza – incoraggiare e sostenere gli esercizi commerciali.

L’evento non sarà soltanto un’occasione per farsi un giro tra i negozi e mangiare o bere qualcosa in una bella strada alberata, ma anche un’opportunità per dare risalto alle varie associazioni sportive presenti nel territorio e nell’area vasta: Calcio, tennis, basket, volley, ma anche motociclismo, ballo, arti marziali, fitness, atletica, judo, karate, e Kung fu. Senza trascurare la guerra simulata, il football americano, Golf, cinofila, pattinaggio, sicurezza stradale e nuoto. Un campionario vastissimo di discipline sportive, per tutte le età e per tutti i gusti.

La Festa dello Sport avrà anche una piacevole sorpresa: all’Hotel Grillo – dalle 18.00 – il giornalista sportivo asseminese Vittorio Sanna presenterà il suo libro “Leggende Rossoblù: Memorie di un cronista smemorato”, con la partecipazione di Sandro Angioni e dei contributi video di Simone Serra.

 

Commenta!

7 + 2 =