Morto il ragazzo coinvolto nell’incidente sulla SS 126: donati gli organi

Alberto Riccaboni, il 20enne di Iglesias, rimasto gravemente ferito nell’incidente di ieri sulla Strada statale 126, non ce l’ha fatta. I familiari hanno donato i suoi organi

di Antonio Tore

 

Le condizioni del ragazzo erano apparse subito gravissime ai primi soccorritori del 118. Alberto Riccaboni viaggiava a bordo di una Nissan Note, che si dirigeva, sulla SS 16, verso Gonnesa.

In Tarda mattinata Alberto Riccaboni è morto al Brotzu di Cagliari dove era stato ricoverato nel tentativo di salvargli la vita.

Nel pomeriggio, la direzione dell’ospedale ha emesso un breve comunicato: “I familiari del giovane hanno acconsentito in un grande gesto di generosità all’espianto degli organi, per permettere di salvare altre vite”.

Commenta!

diciotto − 12 =