Operazione antidroga nell’isola: 23 persone sotto indagine

Maxi operazione di 120 carabinieri di 10 compagnie impegnati nelle province della Sardegna. Le persone indagate accusate di aver effettuate investimenti milionari per l’acquisto della droga

di Antonio Tore

 

E’ in corso dall’alba una gigantesca operazione dei carabinieri, coordinata dalla compagnia di Carbonia, che impiega 120 militari delle compagnie di Carbonia, Bonorva, Cagliari, Iglesias, Lanusei, Macomer, Nuoro,  Quartu Sant’Elena, San Vito e Sassari.

I controlli sono effettuati anche in collaborazione con lo squadrone eliportato cacciatori Sardegna, un velivolo dell’11esimo Nucleo Elicotteri di Elmas e due unità cinofile,

I provvedimenti di arresto, emessi dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Cagliari, riguarderebbero 23 persone, indagate con l’accusa di aver effettuato ingenti investimenti per l’acquisto di decine di chili di eroina e cocaina.

L’indagine, portata avanti dai militari di Carbonia, è iniziata a settembre e riguarda una associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti.

 

Commenta!

uno × due =