Operazione della Guardia di Finanza a Monserrato

Sequestrati 12 chili di cocaina e arrestate tre persone. Sul mercato, la droga avrebbe fruttato 1 milione di euro.

di Antonio Tore

E’ di dodici chili di droga sequestrati e tre persone arrestate il bilancio di una operazione condotta a Monserrato da militari della Guardia di Finanza di Cagliari.

L’operazione, iniziata sulla Statale 554, dove i militari del Nucleo di Polizia Tributaria hanno notato un’auto sospetta, ha portato al pedinamento fino ad un’autofficina, dove è stato deciso di far scattare controlli e perquisizioni.

I sospetti avevano un fondamento: in uno zaino sono trovati 10 panetti di cocaina solidificata di elevatissima qualità, dal peso complessivo di oltre 11,5 chilogrammi. Se immessa sul mercato della droga avrebbe fruttato circa un milione di euro, uno dei più grossi sequestri di cocaina effettuati nella provincia di Cagliari.

Nel corso di ulteriori accertamenti, condotti anche con le unità cinofile, sono stati trovati 4.300 euro in contanti, probabilmente frutto dell’attività di spaccio.

Le fiamme gialle hanno, quindi, arrestato tre responsabili: C.G. di 47 anni, M.G. di 57 anni e I.S di 53 anni, persone già note per precedenti per acquisto, trasporto e illecita detenzione di stupefacenti.

I tre sono stati, successivamente, condotti presso la casa circondariale di Uta, a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Commenta!

15 − sei =