Poetto: mare oltre la spiaggia a causa del forte vento – VIDEO

sommersi i baretti e le barriere costruite proprio per evitare mareggiate e l inondazioni

di Antonio Tore

Al Poetto, il vento impetuoso ha spinto il mare oltre la spiaggia, sommergendo i baretti e le barriere costruite proprio per evitare le mareggiate e le inondazioni.
E’ stata nuovamente invasa la spiaggia e, questa volta, superando la nuova passeggiata, l’acqua si è riversata nelle strade laterali entrando anche nelle abitazioni al piano terra.
Innumerevoli sono state, di conseguenza, le chiamate ai centralini di Vigili del Fuoco che sono stati impegnati tutta la giornata nel tentativo di eliminare i problemi causati dal forte temporale.
Una grandinata intensa poi si è abbattuta di pomeriggio in città creando ulteriori disagi.
Molti rallentamenti alla circolazione si sono verificati sulla strada Sulcitana (dove sono avvenuti allagamenti e tracimazioni di detriti e vegetazione) e sulla SS 130 tra Assemini e Decimomannu, causando ritardi e deviazioni nella circolazione sia delle auto private che dei mezzi di trasporto pubblico, a causa di cadute di alberi e cornicioni.
La Protezione Civile ha invitato i cittadini a limitare gli spostamenti personali solo ai casi di effettiva necessità. Guardate il video.

Commenta!

tre + 6 =