Sistema informatico in tilt: ASL di Iglesias nel caos

Comunicato stampa del capogruppo Rubiu (UDC): “Un caos senza precedenti per la sanità sul territorio. Al Santa Barbara disagi interminabili”

 

“Un fine settimana di disagi per gli utenti e i pazienti del Sulcis Iglesiente. Il Centro unico prenotazioni dell’ospedale Santa Barbara risulta fuori uso a causa di un blocco dei terminali che impedisce la normale attività.

E’ l’ennesimo disservizio denunciato dal capogruppo dell’Udc Gianluigi Rubiu: “Un contrattempo che purtroppo si ripete – spiega il rappresentante dei centristi, che ha presentato un’interrogazione urgente all’assessore Arru – con il risultato che si allungano le liste d’attesa dei pazienti e le lunghe file per l’accesso ai servizi. Con lo stop forzato sono saltati diversi esami medici e prelievi”.

Diversi cittadini, inferociti per i contrattempi e i tempi lunghi per la prenotazione delle analisi, hanno manifestato il proprio malcontento con proteste ai vertici dell’Azienda sanitaria del territorio.

“Il guasto si è verificato sin da venerdì mattina – sottolinea Rubiu – con una confusione senza precedenti per le prenotazioni degli esami. Da allora le procedure sono di fatto bloccate. Queste disfunzioni segnalano, ancora una volta, lo sfascio cui è sottoposta la sanità sarda, con una riforma della rete ospedaliera che rischia di provocare ulteriori difficoltà agli utenti del Sulcis Iglesiente”.

Commenta!

nove + 9 =