Abbanoa potenzia il servizio di call center e sportelli nei mesi estivi

Maggiori risorse impiegate nella assistenza telefonica e via email. Rimodulazione, anche degli orari in alcuni sportelli.

di Antonio Tore

 

Abbanoa ha varato il nuovo piano estivo di potenziamento del servizio al cliente, che prevede maggiori risorse da impiegare nell’assistenza telefonica e via mail e una rimodulazione degli orari in alcuni sportelli.

Per la durata di due mesi entreranno in organico dieci nuove unità presso il contact center aziendale, con l’obiettivo di andare incontro alle esigenze dei clienti, che in numero sempre maggiore scelgono telefono e mail per contattare Abbanoa.

L’indirizzo info@abbanoa.it e il numero verde 800 062 692 (800 022 040 per segnalare un guasto) sono infatti diventati i riferimenti di Abbanoa per il cliente, così come lo “Sportello Online”. Raggiungibile dal sito istituzionale (www.abbanoa.it), lo sportello virtuale consente di effettuare qualsiasi operazione comodamente da casa.

Fino al 27 agosto le novità riguardano anche 8 sportelli: a Iglesias e Sanluri porte aperte il lunedì, mercoledì e venerdì con orari calibrati sulle esigenze mattutine e pomeridiane: 08,15 – 12,30 e 14,30 – 16,00.

Si cambia anche a Macomer e Ozieri con apertura il martedì e il giovedì dalle 08,15 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 16,00. A Tempio Pausania gli uffici saranno aperti invece dalle 9,00 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 16,00 sempre il martedì e il giovedì.

Per 27 giorni resteranno invece chiusi gli sportelli periferici di Assemini, Decimomannu, Sestu (la riapertura avverrà il 27 agosto secondo i vecchi orari): a disposizione tutti i “servizi a km zero”: dal telefono alle mail passando per lo Sportello Online, raggiungibile da www.abbanoa.it

Inalterati i giorni di apertura e gli orari degli altri sportelli.

 

Commenta!

tre × due =