Cagliari: Maran sbarca in Sardegna

 

E’ apparso sorridente e rilassato Rolando Maran sbarcato con il primo volo, in Sardegna, stamattina.

di Annalisa Pirastu

E’ apparso sorridente e rilassato Rolando Maran sbarcato con il primo volo in Sardegna, stamattina.

Tutto è pronto per la firma del contratto che il nuovo tecnico del Cagliari siglerà oggi. Il contratto è vincolato a due anni  e porterà al Mister 900mila euro a stagione.

Maran intende mettersi subito al lavoro per cancellare o almeno far dimenticare temporaneamente, l’annata 2017-2018, centrata per il rotto della cuffia solo nell’ultima giornata.

Maran è originario del Trentino, nato nel 1963, va a sostituire Diego Lopez. Il Mister arriva dal Chievo, dove è stazionato  in panchina per quattro stagioni.

Un curriculum di tutto rispetto il suo, con al suo attivo l’allenamento precedente del : Bari, Brescia,  Catania, Cittadella, Triestina, Varese e Vicenza.

Prima di approdare all’allenamento squadre, Maran ha giocato nel ruolo di difensore, con una lunga esperienza in serie C, soprattutto nel Chievo. Qui ha giocato 280 partite tra il 1986 e il 1995, e ha segnato 11 reti.

Nel suo incarico precedente a quello del Cagliari, come tecnico del Chievo, ha collezionato 142 panchine con 41 vittorie, 40 pareggi, 61 sconfitte

Commenta!

5 × 1 =