Cagliari, due nuovi casi di meningite

Manca la conferma ufficiale, che dovrà pervenire dalle analisi in corso, ma sembrano accertati due nuovi casi di meningite di tipo B. Un giovane e una donna ricoverati a Cagliari

di Antonio Tore

Dopo la morte di Giovanni Mandas, il primo giovane ucciso dalla meningite di tipo B, ed il ricovero di un ragazzo di Gesico, trattato attualmente al Policlinico di Monserrato, altre due persone sono state ricoverate, al Brotzu e al Santissima Trinità, con sospetto casi di infezione da meningococco, quasi certamente di tipo B.

Non sono filtrati i nomi delle due persone ricoverati con il sospetto di meningite, ma si tratterebbe di un ragazzo che frequenta una scuola superiore del Cagliaritano e di una donna di 40 anni. Dalle poche notizie, sembrerebbero gravi le loro condizioni, in particolare della donna che è ricoverata al Brotzu in rianimazione.

Nella sede dell’ATS di Cagliari è stata convocata una riunione d’urgenza.

 

Commenta!

cinque + nove =