A Cagliari la celebrazione dell’Unità d’Italia e delle Forze Armate

Si sono svolte anche a Cagliari, come in tutta Italia, le cerimonie per ricordare la ricorrenza della giornata dell’Unità d’Italia e delle Forze Armate.

di Antonio Tore

Il 4 novembre è l’anniversario dell’entrata in vigore del cosiddetto armistizio di Villa Giusti del 1918, col quale si fa coincidere, convenzionalmente, in Italia la fine della Prima guerra mondiale.

Al Parco delle Rimembranze a Cagliari si è svolta, stamattina, la cerimonia per ricordare i caduti di tutte le guerre alla presenza del Prefetto, Tiziana Giovanna Costantino, dell’Assessore del Personale e Affari Generali del Comune di Cagliari, Danilo Fadda, dell’Assessore degli Affari Generali, del Personale e della Riforma della Regione Sardegna, nonché dei rappresentanti dei corpi militari dell’isola e delle Associazioni dei Reduci e combattenti delle guerre.

Nel monumento dedicato ai caduti, sono state deposte, accompagnate dai rispettivi gonfaloni,  due corone di alloro da parte della Regione Sardegna e del Comune di Cagliari.

Erano schierati, tra gli altri, anche i militari della Brigata Sassari, in procinto di partire per l’Afghanistan per l’ennesima missione di pace.

 

Guardate l’album fotografico dell’evento

 

 

Commenta!

tre × 2 =