Elezioni: ecco come si presentano Camera e Senato

La composizione del Senato e della Camera dei Deputati mostra la situazione di incertezza dove nessuno ha la maggioranza e  formare un Governo sarà cosa ardua se non impossibile.

di Sergio Atzeni

Il Centrodestra è quello più vicino alla maggioranza ma mancano 56 voti alla Camera e 23 al Senato per aver la maggioranza assoluta.  Ancora un numero maggiore di voti mancano al Movimento 5 Stelle per cui la sua primazia come partito pare una vittoria di Pirro.

Non si vede un’uscita dunque se non un governo di scopo per portare atermine una missione prestabilita come per esempio rivedere le legge elettorale.

Insomma, a meno di grandi stravolgimenti con passaggi di casacca o salite sul treno dei vincitori,  la situazione pare più che complicata e quasi irrisolvibile a meno che qualcuno si mangi quanto dichiarato e appoggi o emigri in massa verso il Movimento 5 Stelle o il Centrodestra.

Commenta!

2 × 5 =