Cagliari: completato il rifacimento di Piazza San Michele

Con qualche giorno di ritardo rispetto ai tempi previsti, l’assessore ai Lavori Pubblici Chessa ha potuto restituire la piazza ristrutturata agli abitanti.

di Antonio Tore

Una grande piazza, alberi, panchine, prati verdi, una fontanella, luci e telecamere. Questa l’immagine che si è presentata agli abitanti ed ai curiosi che hanno affollato l’inaugurazione di Piazza San Michele, dopo lunghi mesi di attesa e animate discussioni.

La costruzione di un muro alle spalle della statua di Padre Abbo e davanti alla chiesa aveva provocato malumori e vivaci prese di posizione.

Lo spostamento forzato degli ambulanti è stato un altro argomento di polemiche, con i commercianti che si sono sentiti defraudati di un loro spazio storico dedicato alle loro attività e che esigono risposte dal Comune sulla loro collocazione definitiva.

Adesso, sopite le polemiche, è il momento di mettere alla prova la fruibilità del grande spazio da parte delle famiglie, degli anziani e dei bambini.

 

GUARDATE IL VIDEO

 

 

 

Commenta!

sette + 3 =